header


Decreto “Cura Italia”, misure per le famiglie e i lavoratori: indennità, congedi e bonus

Dal primo aprile sul sito internet dell’INPS sarà possibile presentare la domanda per alcune delle nuovi prestazioni previste dal Decreto-legge 17 marzo n°18”Cura Italia” per le famiglie e i lavoratori.

In modo particolare si potrà fare richiesta per:

-    Indennità 600 euro: bonus una tantum di 600 euro per i lavoratori autonomi.

-    Congedi Covid_19: fruibile dai genitori di bambini fino ai 12 anni lavoratori dipendenti del settore privato, dai lavoratori iscritti alla Gestione, dai lavoratori autonomi iscritti all'INPS e dai lavoratori dipendenti del settore pubblico.

-    Bonus Baby Sitting: per l’assistenza e la sorveglianza dei figli di età non superiore ai 12 anni. Il bonus massimo è di 600 euro, che però sale a 1.000 euro per medici, infermieri, tecnici sanitari e ricercatori impegnati nella guerra al virus e nelle trincee degli ospedali, e anche per i militari.

Queste nuove prestazioni saranno accessibili esclusivamente in modalità telematica, attraverso l’utilizzo delle credenziali in possesso dell’utente.

COME FARE:


Collegarsi al portale dell'Inps https://www.inps.it/nuovoportaleinps/home.htm (a partire dal 1 aprile)

oppure
Chiamare il call center INPS al numero verde 803.164 (gratuito da rete fissa) o numero 06 164.164 (da rete mobile con tariffazione a carico dell'utenza chiamante)

BibliotecaDistretto di Certosa di PaviaPortale GenitoriPagoPA
torna all'inizio del contenuto